Cronaca Centro storico / Corso Giuseppe Mazzini

Mercato delle Erbe, esercito in pattuglia: espulsi due irregolari

Continua il servizio di prevenzione disposto dalla Questura: Volanti, Cinofili, Poliziotti di Quartiere e anche dei militari hanno pattugliato ieri la città. Espulsi due immigrati irregolari

Prosegue il servizio di prevenzione disposto dal Questore di Ancona, Arturo De Felice, sul territorio dorico: squadra delle Volanti, poliziotti di quartiere, Cinofili e anche militari dell’Esercito Italiano hanno pattugliato ieri alcune zone sensibili della città.
In Piazza delle Erbe, i poliziotti hanno proceduto al controllo di due giovani peruviani ed un tunisino, che si aggiravano con fare sospetto nelle vicinanze del locale Mercato rionale, accompagnandoli poi in Questura per identificazione.

Dagli accertamenti è emerso che due dei ragazzi – il tunisino e uno dei peruviani – si trovavano in Italia irregolarmente, in quanto oggetto di decreto di espulsione. Il giovane tunisino, inoltre, un ventiseienne, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico del genere proibito, ed è stato quindi denunciato per possesso ingiustificato di armi.

Decine sono state le persone, i veicoli e gli esercizi pubblici, controllati anche con la collaborazione della Polizia Municipale, e sono piovute anche contravvenzione per violazioni riguardanti l’eccesso di velocità nel centro abitato e uso del telefonino durante la guida.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato delle Erbe, esercito in pattuglia: espulsi due irregolari

AnconaToday è in caricamento