Marina Dorica, successo per "cercamarche.it": presentato il marketplace della Cna

Il portale vuole creare un utile collegamento tra il mondo delle imprese e quello dei cittadini e già conta oltre 400 imprese registrate. L'iscrizione è aperta a tutti e gratuita

L'autorità ed il pubblico presente all'evento

Grande attenzione e curiosità per il nuovo progetto della Cna Provinciale di Ancona, il portale www.cercamarche.it, realizzato da Sixtema Spa e presentato ufficialmente nel corso di una serata organizzata all’Ancona Yacht Club a Marina Dorica.

Il portale sarà online nei primi giorni della prossima settimana ed ha già ottenuto il patrocinio di Provincia di Ancona e Comune di Senigallia. In arrivo anche quello della Regione. Oltre 200 persone hanno assistito al lancio della piazza virtuale, facile e gratuita, dove sarà possibile offrire e cercare prodotti e servizi, sia da parte di imprese sia da parte di cittadini. Tra i presenti, anche il colonnello Stefano Caporossi, comandante provinciale Carabinieri di Ancona; l’assessore Stefano Foresi del Comune di Ancona; Fabio Sturani per la Regione Marche. Oltre naturalmente, ai vertici della Cna di Marche e Ancona.

Il portale vuole creare un utile collegamento tra il mondo delle imprese e quello dei cittadini e già conta oltre 400 imprese registrate. L’iscrizione è comunque aperta a tutti e gratuita.Nel corso dell’evento in tanti hanno testato il portale nella postazione appositamente messa a disposizione inserendo sia offerte, sia richieste di beni o servizi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento