Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Verde pubblico, manutenzione straordinaria: partiti i nuovi lavori

Grazie alle condizioni climatiche favorevoli, sono ripresi i lavori di manutenzione del verde pubblico, parchi cittadini e scolatici compresi, con lo scopo di predisporre le aree verdi in vista della ripresa primaverile

Grazie alle condizioni climatiche favorevoli, sono ripresi i lavori di manutenzione in città del verde pubblico, compresi parchi cittadini e scolastici, con lo scopo di predisporre le aree verdi in vista della ripresa primaverile. 
Prima di partire con gli appalti dei cinque lotti in cui è stata divisa la manutenzione del verde in città – spiega l’assessore competente Stefano Foresi -, stiamo procedendo a lavori di straordinaria manutenzione per garantire il decoro e la sicurezza di alcune aree verdi. C’è un nostro impegno costante per contribuire a migliorare la fruibilità degli spazi verdi cittadini”.

E’ stato così completato e messo in sicurezza un tratto divelto del percorso pedonale danneggiato all’interno del parco ex Provincia nel  quartiere Brecce Bianche, utilizzato molto dai ragazzi dell’istituto Vanvitelli Stracca per raggiungere la scuola. Terminata anche la sistemazione della scarpata a lato del Monumento ai Caduti e sotto via Trieste dove sono stati sistemati arbusti e barriere verdi.

Potate e rinnovate le siepi tra via Veneto e via Oslavia, iniziata la bonifica di pulizia e eliminazione delle erbacce e successivamente si è proceduto al rinnovo del verde e delle fioriture in via Mattei zona Zipa. 
Sfalcio e potatura straordinaria di tutte le  siepi, erba e potatura cespuglio di pitosforo in tutta  via Panoramica. In Piazzale Camerino nei pressi di Posatora, potatura di una siepe e sistemazione generale anche dei pini; stesso intervento anche al parco Fabriano. 

Oggi intanto è partita alla Cittadella la sistemazione del tratto pedonale iniziale e a breve gli addetti dell’ufficio verde del Comune di Ancona procederanno con il rifacimento di tratto di staccionata ammalorata. 
Ieri, invece, nella zona di via Giovanni XXIII si è proceduto all’abbattimento di due alberi pericolanti di pino e a breve sarà rifatto un tratto di staccionata ammalorato e divelto nei pressi di piazza del Senato. 
Ieri avviata la potatura degli alberi sulla strada di accesso a Montesicuro dove a breve si procederà anche all’intervento per la sistemazione della pavimentazione intorno agli alberi nella piazza del Montone. Ripulitura anche del percorso pedonale ad anello intorno al paese.

Prossimamente bonifica di alcune aree non attrezzate situate nei pressi delle residenze Ersu in via Brecce Bianche e bonifica dell’area nei pressi delle abitazioni in via San Gaspare così come avverrà anche in via Tiraboschi nei pressi della chiesa San Giuseppe Moscati. 

Opere di ripulitura sono state realizzate anche per i parchi, come quello dedicato a Martin Luther King o al parco Miglioli dove sono stati eliminati rami pericolanti e riassettato l’ambiente. 
Rimozione infine, dei nidi di processionaria sia nei parchi scolastici che nei parchi urbani  ed è in corso l’affidamento dei lavori per la potatura delle alberature di via Corridoni e via Toti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verde pubblico, manutenzione straordinaria: partiti i nuovi lavori

AnconaToday è in caricamento