Litigi, botte e urla, notte choc nei condomini: due donne finiscono all'ospedale

Una sudamericana è stata trovata sul pianerottolo dopo essere ruzzolata dalle scale. Sotto choc una quarantenne dopo un acceso diverbio con il compagno

Foto d'archivio

Una è stata trovata a terra dolorante, dopo un volo dalle scale. L’altra sotto choc, dopo un’accesa discussione col compagno. Due donne sono finite all’ospedale in una notte ad alta tensione, soccorse dal 118 e dalla Croce Gialla.

Attorno alle 2 una sudamericana di 37 anni è stata trovata sul pianerottolo di un palazzo di via Flaminia, dopo essere precipitata dalle scale. Ai soccorritori ha raccontato in un primo momento di essere stata aggredita e spinta, ma era in stato confusionario, anche per via dell’alcol ingerito, e oltretutto in casa il compagno con cui aveva trascorso la serata non c’era più. Per i carabinieri, intervenuti sul posto, potrebbe essersi trattato di una caduta accidentale anche perché non presentava segni evidenti di percosse: la 37enne è stata portata all’ospedale di Torrette per accertamenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un’altra donna di circa 40 anni è stata soccorsa attorno alle 4 in via Cialdini da 118, Croce Gialla e polizia: al culmine di un’accesa discussione col compagno, sarebbe stata malmenata. La quarantenne africana, sotto choc, è stata accompagnata al pronto soccorso per le cure del caso, ma al momento non ha sporto denuncia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

  • Coronavirus, è allerta nel Comune di Ancona: almeno 5 dipendenti in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento