Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Centro storico / Via Enrico Cialdini

Scopre l'ex moglie con un altro, zuffa tra rivali in amore: volano schiaffi e pugni

Il violento litigio è scoppiato nella notte sotto gli occhi dei vicini che hanno chiamato la polizia: all'ospedale i due uomini

Zuffa per amore nella notte in via Cialdini, dove due uomini che si contendono la stessa donna se le sono date di santa ragione. Entrambi sono finiti al pronto soccorso, ma non sono gravi. La lite è scoppiata attorno alla mezzanotte sotto casa del nuovo compagno della donna che, uscendo dal portone, si è ritrovata faccia a faccia con l’ex marito.

Accecato dalla gelosia, il 50enne prima avrebbe preso a schiaffi lei, poi si è preso a pugni con il rivale in amore che nel frattempo, sentendo le urla, era sceso in strada a soccorrerla. Sono stati i vicini, allarmati, a chiamare i soccorsi quando si sono affacciati alla finestra e hanno assistito alla zuffa. Sul posto sono intervenute le Volanti della questura dorica per sedare gli animi e interrogare i protagonisti del violento litigio. I due contendenti sono stati portati all’ospedale di Torrette per medicare le ferite riportate al volto. L’autorità giudiziaria è stata informata dei fatti, ma visto che non si tratta di lesioni gravi, si procederà eventualmente solo su querela di parte. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scopre l'ex moglie con un altro, zuffa tra rivali in amore: volano schiaffi e pugni

AnconaToday è in caricamento