Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

«Se mi lasci la faccio finita», litiga con la moglie e fugge di casa

L'uomo ha deciso di togliersi la vita dopo aver litigato con la moglie. Poi è uscito di casa facendo perdere le proprie tracce. Contattato dagli agenti è ritornato a casa

«Se mi lasci la faccio finita». Sarebbero state queste le parole urlate alla moglie dopo un litigio. Poi la fuga a bordo della propria auto. E' successo domenica pomeriggio. Protagonisti della vicenda marito e moglie.

La donna, preoccupata per le sorti del proprio marito, ha allertato il 113, dicendo agli agenti che l'uomo aveva intenzione di togliersi la vita. I poliziotti a quel punto lo hanno contattato telefonicamente, chiedendigli dove si trovasse in quel momento. Dopo il silenzio iniziale, l'uomo ha iniziato a confidarsi con gli agenti, affermando di volersi uccidere, dopo i continui litigi familiari e per la paura di perdere la moglie. Rassicurato dalla Polizia, l'uomo è tornato a casa ed ha abbracciato i poliziotti tra le lacrime.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Se mi lasci la faccio finita», litiga con la moglie e fugge di casa

AnconaToday è in caricamento