Trasporti pubblici, dall'11 giugno al via il nuovo servizio di bus a chiamata

L'11 giugno partirà il progetto pilota del servizio a chiamata sulla linea 93 Ancona-Massignano, che salvo eventuali prolungamenti, durerà fino al 12 settembre. Tutte le informazioni

L'11 giugno partirà il progetto pilota del servizio a chiamata sulla linea 93 Ancona-Massignano, che salvo eventuali prolungamenti, durerà fino al 12 settembre. 
Tutti i giorni feriali estivi le corse in orari poco frequentati saranno sostituite dal servizio a chiamata a ProntoConero n. verde 800-184310, che permetterà di "adattare" l'orario di passaggio del bus in base alle proprie esigenze; il servizio varrà in via sperimentale per le corse della linea 93 comprese tra le ore 8.10-13.20 e 14.15 -19.50.

Restano invece ad orario fisso le corse:
in partenza da Ancona-p.za Stamira delle ore 06.40, 06.58, 07.52, 13.35, 20.05;
in partenza da Massignano delle ore 07.10, 14.20, 20.40
in partenza da Montacuto delle ore 07.17, 08.15, 14.37
La chiamata di prenotazione va effettuata nei giorni feriali precedenti il viaggio a ProntoConero chiamando il n. verde 800-184310 negli orari 8.30-13.30 e 15.00-17.00 e prenotando la corsa.  Il call center invierà conferma della prenotazione all’utente attraverso un secondo contatto telefonico entro le ore 18.00, dopo la raccolta delle varie prenotazioni. Le fermate di salita e discesa sono le stesse della linea 93 e si accede al servizio con il consueto titolo di viaggio urbano. 

Si tratta di una sperimentazione che, a parità di offerta di trasporto, intende ottimizzare il servizio per le frazioni di Montacuto, Poggio e Massignano con il centro cittadino, anche in un'ottica di fruizione turistica della Riviera del Conero, adattando gli orari ed alcuni tratti della linea all'effettiva esigenza degli utenti. e modificando la modalità di svolgimento del servizio, dal sistema ad orari prestabiliti a quello a chiamata, da cui la necessità di informare adeguatamente l'utenza circa il nuovo criterio di "prenotazione" delle corse. A questo scopo, Conerobus ed il Comune di Ancona hanno avviato una campagna informativa diretta all'utenza delle frazioni interessate e del quartiere di Pietralacroce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento