Cronaca

Lavori pubblici, via ai cantieri in città: questa la mappa degli interventi

Nell'ambito del Contratto di Quartiere del Comune di Ancona, stanotte avranno avvio i lavori di posa della fibra ottica in Piazzale Libertà - Galleria del Risorgimento. Ecco la mappa completa degli interventi

ANCONA - Nell’ambito del Contratto di Quartiere del Comune di Ancona, che prevede molteplici investimenti, stanotte avranno avvio i lavori di posa della  fibra ottica in Piazzale Libertà – Galleria del Risorgimento; previsti dalle ore 21.30 alle ore 05.30 del 20, 21 e 22 Luglio 2015. Questi lavori implementeranno  i collegamenti tra i vari servizi comunali. A tal fine verrà interdetta la circolazione dei veicoli  all’interno della Galleria del Risorgimento come disposto da una ordinanza della Polizia Municipale. 

La Ditta esecutrice dei lavori provvederà al posizionamento della segnaletica stradale di interdizione alla circolazione veicolare e pedonale e all’apposizione delle transenne mobili per rendere operativo lo sbarramento; .le transenne saranno collocate  ai due accessi della Galleria Risorgimento; la stessa ditta provvederà al termine del lavoro giornaliero a ripristinare la circolazione stradale, garantendo in ogni caso la transitabilità della Galleria Risorgimento, in condizioni di massima sicurezza. 
Sarà inoltre apposta la segnaletica stradale di preavviso (Galleria del Risorgimento chiusa) in prossimità degli incroci: Via XXV Aprile - Via Michelangelo, Via San Martino - Via Vecchini, Via Lauro Rossi - Via della Ricostruzione, Via R. Sanzio - Via De Gasperi.

A seguito dei lavori di estensione della rete fognaria,  Multiservizi deve procedere con il rifacimento della pavimentazione stradale in Via Candia e Via Pontelungo. Tali lavori concordati con il Comune di Ancona fanno parte del più vasto piano di rifacimento degli asfalti delle strade cittadine. 
Al fine di consentire la regolare esecuzione dei lavori vengono adottati i seguenti provvedimenti limitativi della circolazione:
Via Pontelungo:  MARTEDI’ 21 LUGLIO 2015 dalle ore 08.00 alle ore 12.00  Viene istituito il senso unico alternato, regolato da movieri della ditta che effettua i lavori. 

Strada Candia Pontelungo n.94/B all’incrocio con Via Candia: dalle ore 08.00 di MARTEDI’ 21 LUGLIO 2015 alle ore 18.00 di GIOVEDI’ 23 LUGLIO 2015 viene interdetta la circolazione veicolare ad eccezione dei residenti.
In zona sarà sistemata anche apposita segnaletica stradale.  

I prossimi giorni avranno avvio i tanti attesi lavori di rifacimento delle strade cittadine. “Come è noto – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici, Maurizio Urbinati – abbiamo inteso fare il massimo investimento possibile per recuperare un deficit di manutenzione delle strade. Mi preme sottolineare come in poco più di due mesi dalla prima approvazione del Bilancio di previsione si sia proceduto alla accensione dei mutui alla approvazione dei progetti, all’affidamento di lavori e all ‘avvio degli stessi, lavori che saranno terminati entro il prossimo settembre”. 

Questa la mappa delle opere: 
Un  primo intervento  €. 690.000,00  riguardante la bonifica dei sottofondi stradali, la fresatura e l’asfaltatura oltre al rifacimento dei marciapiedi interessa le seguenti vie:  via Cardeto (parte); via Maratta (parte), via Veneto (parte) , via Circonvallazione (parte), via Della Pergola (parte); via Martiri della Resistenza (marciapiedi) ;via de Gasperi (marciapiedi).

Un secondo intervento €. 670.000,00 riguardante la bonifica dei sottofondi stradali, la fresatura e l’asfaltatura di via Manzoni (parte); via Montagnola (parte); via della Marina; via Tavernelle (parte); Cameranense (parte).

Un terzo intervento €. 640.000,00 riguardante la bonifica dei sottofondi stradali, la fresatura e l’asfaltatura di via Allende, via Brecce Bianche (parte), via Flavia (parte), via Pinocchio (parte), via Pontelungo (parte)”.

Un quarto intervento strade esterne €. 200.000, dedicato alle vie di collegamento con le frazioni, riguardante la bonifica dei sottofondi stradali con la formazione di gabbionate, le cunette laterali,  la fresatura e l’asfaltatura per Via Paoletto (Paterno), via della Gradina, via di Massignano, via del Fornetto.

Inoltre previsti lavori per la creazione di un percorso pedonale su via Passo Varano per  130.000 euro;  l’intervento su strade esterne con fondi neve regionali € 280.000 per via di Varano, via di Candia verso l’Aspio, via degli Angeli di Varano verso Varano. Infine l’intervento su giunti stradali asse Nord-Sud  per 450.000 euro e la messa a norma di parte del guard-rail asse Nord-Sud  per 200.000.euro.  

E’ infine, in corso di predisposizione il contratto per la ditta vincitrice dell’appalto per la sistemazione di Piazzale Rosselli, gara vinta dalla Tecnocondotte di Castel di Lama con un ribasso del 31.56%.  I lavori quindi, dovrebbero essere consegnati e partire a breve. 
Il progetto, dell'importo complessivo di € 429.313,20, di cui 249.205,03 per lavori stradali, prevede  una serie di opere tra le quali la rimozione delle linee semaforiche, la costruzione di sottoservizi,  nuove  linee varie,  fondazioni stradali, la rotatoria, l' adeguamento della pubblica illuminazione, l'adeguamento dei semafori residui tra la piazza e via Flaminia.  Da parte sua, la società Conerobus provvederà a completare i raccordi della linea filoviaria.  Resterà per il momento "vuota" la parte centrale dell'aiuola che, valutato il ribasso e le eventuali necessità, sarà progettata e realizzata con il ribasso ottenuto.

“La rotatoria alla stazione - conclude l'assessore ai Lavori Pubblici, Maurizio Urbinati- servirà a decongestionare il traffico in arrivo e disegnerà una nuova viabilità più agevole sia verso piazza Ugo Bassi sia verso il centro città.  A seguito dei lavori migliorerà anche la viabilità filoviaria”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori pubblici, via ai cantieri in città: questa la mappa degli interventi

AnconaToday è in caricamento