Cronaca Centro storico / Via Palestro

S'avventa sulla slot con un cacciavite, la polizia lo scopre: sventato il furto nel bar

Blitz delle Volanti, il ladro con un berretto da baseball in testa è stato colto in flagrante: non ha opposto resistenza

Foto di repertorio

Arrestato dalla polizia mentre cercava di scassinare una slot all’interno di un bar. In manette è finito un 29enne, già conosciuto per i suoi precedenti.

Stanotte attorno ella 3,20 è arrivata una segnalazione al 113 per i rumori che provenivano da un bar di via Palestro. Subito le Volanti si sono portate sul posto e hanno notato una finestra parzialmente aperta. Gli agenti, entrati con massima prudenza nel locale, hanno notato un uomo con il volto parzialmente nascosto da un berretto da baseball che stava tentando di scassinare con un cacciavite una macchinetta del videopoker.

Una volta sorpreso, il ladro ha lasciato cadere il cacciavite e non ha opposto resistenza: è stato arrestato per furto aggravato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

S'avventa sulla slot con un cacciavite, la polizia lo scopre: sventato il furto nel bar

AnconaToday è in caricamento