Baby ladri escono per saccheggiare auto

La segnalazione di un residente ha permesso alla polizia di acciuffare i due ragazzini: entrambi sono stati denunciati

Foto di repertorio

Si potrebbero fare tante cose a casa. Studiare, ad esempio. Leggere un libro, veder un film. Oppure giocare alla Playstation. E invece no. Loro, stanchi di restare chiusi tra quattro mura, hanno pensato bene di uscire e depredare auto in sosta, approfittando del fatto che in strada, in questi giorni, gira pochissima gente, com’è giusto che sia per l’emergenza Coronavirus.

I baby ladri, giovanissimi (13 e 14 anni rispettivamente) sono stati sorpresi dalla polizia e denunciati per furto. Il raid è avvenuto sabato pomeriggio in via Rodi. Ad accorgersi dei teppistelli, d’origine straniera, è stato un residente che ha subito contattato il 113. Sul posto le Volanti hanno beccato in flagrante i due ladruncoli, che hanno risposto pure in modo strafottente: non avevano con sé arnesi da scasso, ma addosso avevano la refurtiva.

Poche cose, di scarso valore, prelevate da due auto (una forse lasciata aperta dal proprietario), ma anche un portafogli vuoto. I due adolescenti sono stati affidati alle famiglie e denunciati

CORONAVIRUS LIVE 

L'ULTIMO BOLLETTINO E' TRAGICO: 11 MORTI 

IL PATRON DELL'ANCONITANA DONA 1800 MASCHERINE 

BALLANO E CANTANO SOTTO I PORTICI: DENUNCIATI 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento