Inseguimento da film per le vie del centro, ladri acrobati in fuga

Due uomini sono stati sorpresi mentre camminavano con fare sospetto davanti ad alcuni stabili. La coppia si è accorta della presenza degli agenti ed è subito iniziata una fuga rocambolesca tra le vie del centro storico

ANCONA - Rocambolesco inseguimento tra le vie del rione Adriatico alla caccia di due uomini, che da perfetti acrobati, sono riusciti a sfuggire al controlli della Polizia.

E' successo ieri pomeriggio verso le 18.00, quando in via Trieste e nelle vie adiacenti una pattuglia della Squadra Volante, ha notato due giovani che camminavano sul marciapiede confabulando tra loro, fermando di continuo la loro marcia davanti a portoni e citofoni degli stabili. Con molta probabilità i due stavano studiando la zona, cercando l’occasione più favorevole per introdursi all’interno degli edifici. Alla vista della Polizia, dopo un’occhiata di intesa, la coppia ha iniziato a correre dividendo le loro strade e prendendo due direzioni opposte.

Immediatamente gli agenti hanno iniziato l’inseguimento a piedi tra la via illuminata dai fari delle auto con i passeggeri che assistevano alla scena esterrefatti credendo, probabilmente di essere all’interno di un set cinematografico. Uno di loro, ormai accerchiato dagli agenti è riuscito ad arrampicarsi velocemente su un'inferriata, compiendo un grande salto ed atterrando all’interno di un cortile, per poi alzarsi ed arrampicarsi di nuovo sulla cancellata e fuggire velocemente nella via, salendo le scalette di via Monte San Michele.

Il buio e le doti acrobatiche dei due, hanno favorito la loro fuga. Gli agenti delle Volanti hanno effettuato l'identikit dei due giovani. Tutt’ora in corso le ricerche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento