Violenza sulle donne, sul tema confronto in Comune con 120 assistenti sociali

Stamane in Comune, l’Ordine degli Assistenti Sociali delle Marche e la Consigliera di Parità della Provincia di Ancona, hanno organizzato un incontro formativo rivolto ad assistenti sociali sulla “Violenza contro le donne"

Le immagini del convegno

Sono oltre 1.200 gli assistenti sociali regolarmente iscritti al relativo Ordine regionale. Tra le tante tematiche che si trovano ad affrontare, negli ultimi tempi anche frequentemente, quella della violenza contro le donne, soprattutto in famiglia. 

Per questo stamane nella sala ex consiglio comunale di Palazzo del Popolo, l’Ordine  degli  Assistenti Sociali delle  Marche e la Consigliera di Parità  della Provincia di Ancona, in collaborazione con l‘Assessorato  ai Servizi Sociali del Comune di Ancona, hanno organizzato un incontro formativo rivolto ad assistenti sociali su “Violenza  contro le donne :metodologia di intervento nell’ambito del servizio sociale” . 
Presenti 120 assistenti sociali provenienti dal territorio anconetano e anche dal resto della Regione che si sono confrontati con l’Avv. Roberta Montenovo (Associazione Donne e Giustizia onlus) e  Pina Ferraro, Consigliera di Parità  della Provincia di Ancona. Finalità del seminario è quella di riflettere e approfondire  la complessità del problema, evidenziando   strumenti e risposte più adeguate e necessarie per poter avvicinare la vittima di violenza, accompagnarla nel riconoscimento del problema, sostenendola nel lungo e  complesso percorso di autonomia.

Le assistenti sociali, specialmente quelle del Comune di Ancona, sono in prima linea nella Rete Antiviolenza che si è costituita in città dove è stata anche inaugurata la Casa di Demetra con la quale vengono messe in atto soluzioni pratiche per chi ne è rimasta vittima ed ha bisogno di un aiuto per ricostruire il proprio progetto di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento