menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Imbianchino "ripulisce" la casa dove aveva lavorato, poi vende la merce rubata

L'uomo, un 60enne con precedenti, aveva aiutato una donna che cercava un imbianchino per dei lavori nel proprio appartamento. Poi alcuni giorni dopo il furto. Ora è stato denunciato

Prima effettua alcuni lavori come imbianchino, poi approfitta dell'assenza della proprietaria e ruba monili preziosi ed un televisore, rivendendo la merce rubata ad altri soggetti. 

Il piano è nato qualche tempo fa, quando l'uomo, un 60enne italiano, ha conosciuto una donna all'interno di un bar della città. La vittima infatti, cercava un imbianchino che le avrebbe dovuto svolgere alcuni lavori all'interno del proprio appartamento. Una volta accordatosi con la cliente ed aver studiato ogni minimo dettaglio dell'appartamento, il 60enne è ritornato alcuni giorni dopo nella casa, approfittando dell'assenza della donna, fuori per una vacanza.

Dopo aver rotto una finestra, l'uomo ha rubato alcuni monili preziosi ed un televisore. Appena fatto rientro in Italia, la donna si è accorta del furto ed ha denunciato tutto alla Polizia. Le indagini hanno permesso agli agenti di risalire all'identità dell'uomo, che intanto aveva venduto la merce rubata ad altri soggetti. Per lui, già noto per altri precedenti, è scattata la denuncia ed ora dovrà rispondere di furto aggravato e autoriciclaggio della refurtiva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento