Grazie, spaccia la droga nel proprio appartamento: arrestato un 43enne

I due si erano dati appuntamento presso la sua abitazione, nel quartiere Grazie. Perquisito l'appartamento, i poliziotti hanno trovato altri 70 grammi di hashish e 45 grammi di marijuana

Incontra i clienti nel suo appartamento e viene sorpreso a vendere hashish. E' successo questa mattina (martedì). A finire in arresto è un uomo di 43 anni, S.A., anconetano, fermato dai Carabinieri mentre stava vendendo 10 grammi di hashish ad un suo cliente.

I due si erano dati appuntamento presso l'abitazione del pusher, nel quartiere Grazie. Perquisita la casa, i poliziotti hanno trovato altri 70 grammi di hashish e 45 grammi di marijuana per un totale di 115 grammi di sostanze stupefacenti. Il proprietario di casa è stato arrestato e dovrà rispondere dell'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Ora aspetterà l'udienza di convalida agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile frontale tra due auto, tragedia al tramonto: un morto e un ferito grave

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Tragedia in casa, trovato morto un papà di 44 anni

  • Tragico investimento in via Conca, l'uomo è morto in ospedale

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Ucciso da un'auto davanti all'ospedale, Giuseppe era andato a trovare la moglie

Torna su
AnconaToday è in caricamento