rotate-mobile
Cronaca

Scelto nuovamente il porto di Ancona per far sbarcare la Geo Barents: a bordo 48 migranti

E' atteso per il fine settimana lo sbarco della nave umanitaria che nel pomeriggio di oggi ha tratto in salvo 48 persone al largo della costa della Libia

ANCONA - «Le autorità italiane ci hanno appena assegnato il porto di Ancona per far sbarcare i 48 sopravvissuti a bordo dalla GeoBarents». A dare la notizia è la Ong di Medici Senza Frontiere. E' atteso per il fine settimana lo sbarco della nave umanitaria che nel pomeriggio di oggi ha tratto in salvo 48 persone al largo della costa della Libia. Per fortuna stanno tutti bene (tra loro anche 9 minorenni).

«Ancora una volta - si legge nella nota - un porto molto distante dalla nostra attuale posizione: ci vorranno 5 giorni di navigazione per raggiungere Ancona».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scelto nuovamente il porto di Ancona per far sbarcare la Geo Barents: a bordo 48 migranti

AnconaToday è in caricamento