Ruba lo smartphone ad una barista del centro, denunciato un 62enne

La ragazza si è accorta del furto dopo essere scesa da un autobus in piazza Cavour. Aveva appena acquistato lo smartphone, del valore di circa 600 euro

Ruba lo smartphone ad una barista del centro, ma viene identificato e denunciato. A finire nei guai è un 62enne, originario delle Filippine, residente ad Ancona.

I fatti risalgono a due mesi fa, quando la giovane vittima aveva da poco acquistato lo smartphone, un Galaxy S6. La ragazza poco dopo aver preso il dispositivo dal negozio, era salita su un autobus diretta verso piazza Cavour. Solo al momento di scendere dal mezzo si era accorta del furto. Dopo alcuni tentativi andati a vuoto di percorrere la strada a ritroso e ritrovare il suo cellulare, aveva denunciato il furto in Questura, facendo avviare le indagini. I poliziotti, dopo due mesi, sono riusciti a risalire alla località dove si trovava il telefono. Ad avere lo smartphone era proprio il 62enne, bloccato in zona Candia. L'uomo, P.I., è stato denunciato per ricettazione ed ora rischia una pena dai 2 agli 8 anni ed una multa fino a 10mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • Chiedono sigaretta e moneta, poi scatta l’aggressione: tre studenti in manette

  • Schianto sulla Flaminia, coinvolta un'auto della finanza: feriti e traffico in tilt

  • Accosta la macchina e perde i sensi, soccorsi inutili: morto un automobilista

  • Schianto in superstrada, camion invade la corsia di sorpasso e fa ribaltare un'auto

Torna su
AnconaToday è in caricamento