Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Entra in un negozio e ruba l'Iphone ad una commessa, nei guai una donna

La vittima ha raccontato di aver appoggiato il proprio Iphone dietro il bancone da lavoro e di averlo perso di vista solo pochi minuti, il tempo necessario per servire un cliente. Gli agenti hanno localizzato il telefono restituendolo alla proprietaria

ANCONA - Gli agenti vengono chiamati per un furto di un cellulare in un centro commerciale del capoluogo. E' successo nel pomeriggio di ieri.

Giunti sul posto i poliziotti hanno raccolto ogni notizia utile dalla vittima, una commessa di un negozio dell’ipermercato, la quale ha raccontato di aver appoggiato il proprio Iphone dietro il bancone da lavoro e di averlo perso di vista solo pochi minuti, il tempo necessario per servire un cliente. Immediatamente gli agenti tramite l’apposita applicazione di localizzazione del telefonino, hanno individuato l’apparecchio in via Flaminia.

Il ladro, aveva, quindi percorso quasi tutto il capoluogo con al seguito il costoso bottino, incurante che sulle sue tracce c’era la “Pantera” della Questura. La pattuglia della Volante ha perlustrato l’intera via, notando una giovane donna che camminava da sola sul bordo della strada, con un borsetta a tracolla, saldamente ancorata alla spalla. Mentre un agente ha provveduto ad identificarla, l’altro, ha composto il numero di telefono della derubata e, dalla borsetta della donna è immediatamente partita la suoneria del cellulare.

La giovane ha consegnato spontaneamente ai poliziotti il telefonino appena trafugato che è stato immediatamente riconsegnato alla legittima proprietaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entra in un negozio e ruba l'Iphone ad una commessa, nei guai una donna

AnconaToday è in caricamento