menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo dove veniva spacciato lo stupefacente

Il luogo dove veniva spacciato lo stupefacente

Spaccia droga al porto, pusher arrestato per la sesta volta in un anno

Blitz da parte dei Carabinieri. A finire in manette un 46enne, sorpreso a spacciare lo stupefacente all'interno del porto dorico

Viene sorpreso a spacciare droga all'interno del porto di Ancona. Scatta il blitz dei Carabinieri. Per il pusher si tratta del sesto arresto negli ultimi 12 mesi. L'uomo, F.R., 46 anni, tunisino, conosceva bene i limiti dell'attuale normativa sugli stupefacenti. Secondo gli inquirenti l'uomo spacciava sempre piccoli quantitativi di droga, riuscendo sempre ad evitare la custodia cautelare in carcere. L'ennesimo blitz dei Carabinieri è scattato questa mattina (martedì), quando il 46enne è stato pedinato e sorpreso a spacciare tra i pescherecci in disarmo ed i bar nei pressi del porto dorico. Il pusher è stato arrestato per l'ennesima volta ed ora si trova presso le camere di sicurezza della Tenenza di Falconara, dove attenderà il giudizio con rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento