Spaccio di droga davanti ad un locale, nei guai 7 ragazzi

Ad insospettire gli agenti, un gruppo di ragazzi che, in piena notte, aspettavano qualcuno davanti ad un locale che stava chiudendo. Poco dopo infatti sono arrivati i pusher

Aspettano l'arrivo dei pusher davanti un locale pubblico, in pieno corso Carlo Alberto. Ma all'arrivo degli spacciatori, la Polizia interviene e li blocca. Protagonisti della vicenda un gruppo di 5 ragazzi, tutti maggiorenni. I giovani sono sono stati sorpresi mentre, nella notte tra domenica e lunedì, attendevano qualcuno davanti ad un locale pubblico che stava chiudendo. Insospettiti, gli agenti si sono messi a distanza di sicurezza, aspettando le loro mosse. Ad un certo punto due ragazzi si sono avvicinati, scambiando rapidamente due parole e poi qualcosa da una mano all'altra. A quel punto è scattato il blitz della Polizia che ha bloccato tutto il gruppo ed anche i due spacciatori. I due pusher avevano degli involucri contenenti marijuana oltre a delle banconote, sicuro provento di spaccio.

Accompagnati in Questura, entrambi extracomunitari, originari del Gambia, classe '95 e pregiudicati, sono stati denunciati con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Per il gruppo di ragazzi invece, tutti italiani e maggiorenni, è scattata la segnalazione alla Prefettura come assuntori di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento