menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Polizia (foto d'archivio)

Polizia (foto d'archivio)

Bisboccia con gli amici nonostante i domiciliari, con loro birra e droga: arrestato

L'uomo si trovava su una panchina di Piazza Ugo Bassi. Sorseggiava birra e chiacchierava con alcuni amici nonostante gli arresti domiciliari. Per lui scattate nuovamente le manette

Si trovava in una panchina di piazza Ugo Bassi con alcuni amici, sorseggiando una birra e chiacchierando con i compagni di bevuta. Niente di anomalo vista la bella giornata, se non fosse che l'uomo era stato arrestato e si trovava ai domiciliari. I poliziotti intervenuti infatti, si sono ricordati di averlo controllato solo qualche sera prima, decidendo quindi di intervenire per identificare il gruppetto e perquisirlo.

Preso in castagna l'uomo, un 49enne anconetano, non ha potuto far altro che ammettere le proprie colpe. All'arrivo degli agenti uno di loro ha anche tentato di gettare una dose di hashish tra le siepi, gesto che è stato però visto dai poliziotti che anche grazie al cane antidroga Walle sono riusciti a recuperare lo stupefacente. Per il 49enne è scattato nuovamente l'arresto mentre per l'altro uomo la segnalazione alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento