menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La droga sequestrata

La droga sequestrata

Viene sorpreso con mezzo etto di cocaina, arrestato un benzinaio di 37 anni

Gli agenti hanno perquisito la sua abitazione trovando tracce di droga in tutta la casa, compresa la camera del figlio di 2 anni. L'uomo è ora ai domiciliari in attesa della direttissima

Nasconde nel suo appartamento mezzo etto di cocaina e 4100 euro in contanti. Gli agenti trovano tracce di droga in tutto l'appartamento, compresa la camera del figlio di 2 anni. Protagonista della vicenda un benzinaio, residente ad Ancona ma originario dell'Albania. I poliziotti della Squadra Mobile di Ancona lo hanno arrestato ed ora dovrà rispondere dell'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo, L.H., classe '79, già conosciuto agli agenti sempre per reati di droga, è stato seguito dopo essere uscito dal lavoro. I poliziotti hanno aspettato che il 37enne chiudesse il distributore di benzina e lo hanno seguito fino alla sua abitazione, dove abita insieme ad una donna ed il figlio di due anni. Intervenuti, gli agenti hanno perquisito l'abitazione trovando mezzo etto di cocaina purissima e 4100 euro in contanti, probabilmente provento di spaccio. Inoltre l'uomo aveva anche ritagli di cellophane e buste, utilizzate per confezionare e spacciare la sostanza stupefacente. Lo spacciatore si trova ora agli arresti domiciliari in attesa della convalida e del rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento