Eroina e proiettili in casa, doppio arresto in soli 4 giorni per "il mostro"

Nuovo blitz dei Carabinieri nella sua casa. L'uomo era finito in manette appena 4 giorni fa, arrestato mentre cedeva dell'eroina ad un uomo evaso dai domiciliari

Conosciuto nell'ambiente criminale come "il mostro" viene arrestato per due volte in soli quattro giorni. Protagonista della vicenda è P.V.J.A., peruviano, 24 anni, finito in manette lunedì dopo essere stato sorpreso a vendere eroina ad un uomo evaso dagli arresti domiciliari. Questa mattina (venerdì) i Carabinieri hanno fatto irruzione nel suo appartamento. I militari poco prima, avevano bloccato una donna in fondo alle scale del suo appartamento. La donna nascondeva in bocca una dose di eroina appena acquistata. I militari hanno perquisito l'abitazione del pusher, trovando altri 6 grammi di eroina ed un proiettile detenuto illegalmente. Per "il mostro" sono scattate nuovamente le manette ed ora dovrà attendere le decisioni del giudice previste per domani mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento