rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Stadio Dorico, trofei abbandonati nel cantiere: l'allerta del cittadino

Grazie alla segnalazione del residente il Piano San Lazzaro ha recuperato i vecchi trofei abbandonati in mezzo alle macerie

Un residente del quartiere Adriatico aveva segnalato su un gruppo Facebook la presenza di una decina di coppe del Piano San Lazzaro abbandonate tra le macerie nel cantiere installato all’interno dell’impianto dello stadio Dorico attualmente in fase di restyling. Aveva scritto nel post: «Davvero un inglorioso trattamento (se lo fossero davvero)». In breve tempo, grazie alla sua segnalazione con tanto di foto, la società calcistica ieri mattina ha recuperato i vecchi trofei portandoli via da sporcizia e pezzi di legno frantumati. A proposito di questo l'assessore allo Sport, Andrea Guidotti, ha dichiarato di «non essere a conoscenza della cosa».

Intanto proseguono spediti i lavori di rifacimento dell'impianto di viale della Vittoria. Entro una decina di giorni dovrebbero partire i lavori di demolizione e poi in breve tempo si procederà con lo smaltimento di tutto il materiale. I lavori al Dorico prevedono anche un altro bando di gara da 800mila euro che permetterà l’abbattimento della gradinata scoperta che sarà sostituita da due campi da tennis e uno da padel adiacenti al campo sintetico principale. Il nuovo stadio Dorico dovrebbe essere pronto per il 2023.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stadio Dorico, trofei abbandonati nel cantiere: l'allerta del cittadino

AnconaToday è in caricamento