Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Corso Carlo Alberto, minaccia i passanti con il collo di una bottiglia: denunciata

E' accaduto questa notte, quando alcuni passanti hanno segnalato al 113 la presenza di una donna che, in evidente stato di ubriachezza e senza motivo, minacciava i passanti con il collo tagliente di una bottiglia di birra. Scattata la denuncia

ANCONA - Ubriaca, minaccia i passanti con un collo di una bottiglia. E' accaduto ieri e per la donna è scattata la denuncia.

Tutto ha avuto inizio questa notte in Corso C. Alberto, quando alcuni passanti hanno segnalato al 113 la presenza di una donna che, in evidente stato di ubriachezza e senza motivo, minacciava i passanti con il collo tagliente di una bottiglia di birra. La donna, una volta raggiunta dagli agenti, ha tentato di colpirli prima con il collo di bottiglia e poi con calci e pugni, ma è stata prontamente immobilizzata senza alcun danno fisico per tutti gli intervenuti.

Trasportata presso il pronto soccorso dell'Ospedale Regionale di Torrette, la donna 38 enne di origine moldava, è stata curata e successivamente denunciata per resistenza a P.U.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso Carlo Alberto, minaccia i passanti con il collo di una bottiglia: denunciata

AnconaToday è in caricamento