Finge di essere incinta, ma sotto il giubbotto ha la spesa rubata: denunciata

La donna ha prima tentato la fuga, poi bloccata dagli agenti ha finto di essere incinta. Per la ladra è scattata la denuncia

«Una donna sta rubando della merce nel supermercato». E' stata questa la chiamata arrivata agli agenti di Polizia. Ad effettuarla il proprietario del negozio, dopo aver visto la ladra nascondere dei prodotti alimentari sotto il suo giubbotto. Gli agenti sono intervenuti e dopo un breve inseguimento per Corso Carlo Alberto, sono riusciti a bloccarla. La ragazza, classe '98, rom, residente a Pescara, con precedenti per reati contro il patrimonio, inizialmente ha finto di essere incinta, toccandosi il ventre rigonfio. Poi dopo aver capito di essere stata scoperta, ha fatto uscire dal giubbotto 7kg di affettato. La giovane è stata denunciata per furto aggravato e munita di foglio di via dalla città. La merce è stata poi restituita al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento