menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il tribunale di Ancona è rimasto chiuso per 24 ore

Il tribunale di Ancona è rimasto chiuso per 24 ore

Caso di Covid in tribunale, sanificazione completata: riaprono aule e uffici

Il Palazzo di Giustizia di Ancona è di nuovo praticabile dopo l'intervento di igienizzazione che si è reso necessario per la positività di una dipendente al Coronavirus

Il tribunale di Ancona ha riaperto questa mattina i battenti dopo l’opera di sanificazione che si è resa necessaria ieri, a seguito di un caso di Covid accertato. Uffici e aule di nuovo praticabili, dunque, dopo che una ditta privata ha effettuato l’igienizzazione di tutti gli ambienti.

L’allarme era scattato giovedì pomeriggio quando si è appresa la notizia del contagio di una dipendente del tribunale che, alle prese con febbre alta e sintomi influenzali, ha deciso di sottoporsi al tampone, risultato positivo. Subito la presidenza del tribunale aveva organizzato la sanificazione e ordinato la chiusura per 24 ore del Palazzo di Giustizia, con lo spostamento di tutte le attività nella vicina Corte d’Appello.

Al momento, non risultano nuovi contagi collegati alla dipendente del tribunale, ma si attende l’esito dei tamponi dei suoi contatti più stretti. 

Caso di Covid, chiude il tribunale

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento