Cronaca

Torna dalla vacanza a Corfù con il Covid, il tampone è positivo: 25enne in isolamento

Il giovane anconetano ha contratto il virus sull'isola greca dove si sono registrati diversi casi di Coronavirus

Foto di repertorio

Ha contratto il Covid in vacanza e ora è in isolamento domiciliare. E’ il primo caso positivo ad Ancona da quando il Governo ha sancito l’obbligatorietà del tampone per chiunque rientri dai 4 Paesi considerati ad alto rischio: Grecia, Croazia, Spagna e Malta.

Il 25enne residente nell’hinterland anconetano era andato in vacanza a Corfù. Sospettava di essere stato contagiato perché sull’isola del Mediterraneo era venuto a contatto con un gruppo di giovani di San Benedetto tra i quali si è diffuso il virus (in 4 sono risultati infetti). Per questo, in vista del rientro in Italia avvenuto venerdì scorso, ha subito contattato l’Asur per richiedere un tampone urgente, che ha dato esito positivo. Ora il 25enne è in isolamento domiciliare in attesa di effettuare nelle prossime ore un secondo test.

Sono oltre 300 i tamponi eseguiti dai Dipartimenti di prevenzione dell’Asur Area Vasta 2 nell’arco degli ultimi 3 giorni. Ricordiamo che il Ministero della Salute ha stabilito l’obbligo, per chiunque rientri dai 4 Paesi a rischio, di avvertire l’azienda sanitaria locale per sottoporsi ad un tampone orofaringeo entro 48 ore dall’arrivo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna dalla vacanza a Corfù con il Covid, il tampone è positivo: 25enne in isolamento

AnconaToday è in caricamento