Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Valle Miano / Via Valle Miano

Organizzano un barbecue tra amici, alla faccia del virus: 400 euro di multa per tutti

Nei guai una comitiva che si era ritrovata di sera per una grigliata all'aperto, nonostante le normative contro la diffusione del contagio: blitz dalla polizia

I controlli della polizia

Quattro romeni, non conviventi, ieri hanno improvvisato un barbecue all’aperto in zona Vallemiano: hanno imbandito una tavolata a base di salsicce nel giardino di casa di uno loro. Sono stati tutti multati: 400 euro a testa, come disposto dall’ultimo decreto ministeriale.

La polizia di stato, oltre all'attività di prevenzione e repressione, è anche impegnata nel soccorso pubblico anche delle persone più bisognose. È il caso di una signora ultra ottantenne di Pietralacroce alla quale sono state recapitate le medicine fornite da una farmacia del centro.

La polizia ancora una volta invita la cittadinanza a rispettare le leggi per la sicurezza di tutti.

FURBETTI NEL MIRINO: GIOVANE SORPRESO A USCIRE PER LA TERZA VOLTA 

ARRIVA L'OSPEDALE DA CAMPO DELLA MARINA MILITARE

CELLULARI E TABLET PER I PAZIENTI: COSI' SI SENTIRANNO MENO SOLI 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Organizzano un barbecue tra amici, alla faccia del virus: 400 euro di multa per tutti

AnconaToday è in caricamento