Cronaca

Il virus rimane spietato ma dato in calo, morte altre 17 persone: 5 sono anconetani

I decessi sono in calo rispetto agli ultimi giorni, ma l'ultimo aggiornamento del Gores è drammatico: 153 vittime del Coronavirus

Foto di repertorio

Il Covid non perdona. E’ stata un’altra giornata drammatica: 17 i decessi negli ospedali marchigiani, di cui 5 ad Ancona, comunque meno rispetto alla giornata di ieri quando erano stati 22. 

Secondo l’ultimo aggiornamento delle ore 18 fornito dal Gores, sono morti 5 anziani anconetani, tre uomini e due donne fra gli 83 e i 92 anni: 4 di loro erano ricoverati, all’Inrca, la 92enne a Chiaravalle. Tutti avevano patologie pregresse. Nel reparto di Pneumologia d Torrette, inoltre, è deceduto un 74enne di Senigallia.

Due decessi si registrano a Civitanova, uno all’ospedale di Fano, 8 a Pesaro. Il bollettino è drammatico: salgono a 153 le vittime del Coronavirus nelle Marche.  

LA NUOVA ORDINANZA: CERISCIOLI LA SPIEGA IN UN VIDEO 

PORTI CHIUSI AI PASSEGGERI 

I CONTAGI CONTINUANO AD AUMENTARE 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il virus rimane spietato ma dato in calo, morte altre 17 persone: 5 sono anconetani

AnconaToday è in caricamento