menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Studentessa positiva al tampone, classe in quarantena: a casa in 23 più 6 prof

Nuovo caso di Coronavirus in un istituto superiore: allarme esteso anche a un'altra scuola della città per le amicizie frequentate dalla giovane asintomatica

Un’altra classe in quarantena per il Covid. Ventitré alunni sono a casa, insieme a 6 professori, all’istituto superiore Savoia-Benincasa, dove già all’inizio dell’anno scolastico si era verificato il primo caso.

Il provvedimento è scattato quando una ragazza del quinto anno ha saputo di essere positiva al Covid. Una scoperta piuttosto casuale perché lei era asintomatica, mentre il fratello minore, che frequenta un altro liceo della città, nello scorso weekend è stato male con febbre e tosse. Entrambi si sono sottoposti al tampone e, a sorpresa, lui è risultato negativo, mentre lei è positiva.

Di conseguenza la quarantena è scattata solo al Savoia-Benincasa, ma l’allarme si è esteso anche ad una terza scuola, lo scientifico Galilei, dov’è iscritto uno dei ragazzi che la studentessa positiva al Covid ha frequentato sabato insieme a una folta comitiva di amici. Tutti si sono sottoposti al tampone e ora si attendono i risultati.

Coronavirus, primo caso a scuola

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuole chiuse in tutta la città: il sindaco firma l'ordinanza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento