rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Proseguono i controlli nei "giorni rossi": diversi i multati per violazione delle regole

I carabinieri hanno effettuato le verifiche sia ad Ancona che nelle zone limitrofe

Sono una trentina i carabinieri impegnati in questi giorni di zona rossa ad Ancona e nelle zone limitrofe nei controlli di prevenzione al rispetto delle norme anti covid. Ieri (venerdì 1 gennaio) i militari hanno individuato tre persone che stavano violando il coprifuoco, attivo dalle 22 alle 5 del mattino, mentre si trovavano alle due di notte in auto per le vie di Castelferretti. Multati un uomo di 49 anni, uno di 51 anni e una donna di 84 anni. I tre non hanno saputo dare una giustificazione al perché si trovassero fuori casa a quell'ora di notte.

Il lavoro delle pattuglie prosegue anche nel centro storico e nel quartiere adriatico nelle operazioni di contrasto a furti e raggiri a danno degli aziani del quartiere che molto spesso passeggiano a piedi mentre ieri pomeriggio, il nucleo operativo radiomobile ha multato due uomini di origine nigeriana che si aggiravano in via delle Grazie senza mascherine. Anche per loro è scattata la multa.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Proseguono i controlli nei "giorni rossi": diversi i multati per violazione delle regole

AnconaToday è in caricamento