Cronaca Torrette / Via Flaminia

Controlli a tappeto per un 25 Aprile blindato, carabinieri sui bus: passeggeri multati

Raffica di sanzioni anche ad automobilisti che viaggiavano senza una valida giustificazione

Un posto di controllo allestito dai carabinieri a Palombina

Primo bilancio dei controlli dell’Arma dei carabinieri di Ancona nel weekend del 25 Aprile. Sono stati disposti controlli a tappeto sul territorio di Ancona e Falconara sotto il coordinamento del Comando di Ancona, per una festa della Liberazione all’insegna dell’imperativo “restiamo a casa” (GUARDA IL VIDEO). 

Circa 300 persone controllate con il dispiegamento di numerose pattuglie: in particolare è stato approntato un posto di blocco davanti alla stazione di Palombina, al confine tra Ancona e Falconara. La maggior parte delle sanzioni sono state commesse dagli automobilisti (multe da 373 euro, se pagate entro 30 giorni, fino a 533 euro entro i 60 giorni). Setacciati anche gli autobus di linea: questa mattina, a bordo di un mezzo della Conerobus,  state elevate due contravvenzioni a cittadini stranieri, sorpresi a spostarsi senza un valido motivo (maggiorate perché commesse a bordo di veicolo). Inoltre, diversi passeggeri sono stati invitati ad abbandonare la corsa perché sprovvisti di biglietto. Controlli anche negli esercizi commerciali, obbligati a chiudere nella giornata del 25 Aprile su ordinanza regionale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a tappeto per un 25 Aprile blindato, carabinieri sui bus: passeggeri multati

AnconaToday è in caricamento