Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Piano / Corso Carlo Alberto

Va a prendere un caffè al distributore automatico, trova i vigili: giovane denunciato

Si era allontanato troppo dalla sua abitazione, per questo è finito nei guai. Continuano i controlli della polizia locale anche nelle attività commerciali

Foto di repertorio

Da via Piave era arrivato fino in corso Carlo Alberto per prendere un caffè ad un distributore automatico.

Qui è incappato nei controlli della polizia locale che, dopo aver identificato il giovane, l’ha denunciato per il mancato rispetto del decreto governativo contro la diffusione del Coronavirus.

Anche oggi sono stati numerosi i controlli eseguiti dai vigili urbani in città: 8 i pedoni identificati, 85 i veicoli ispezionati, 42 gli esercizi pubblici in cui è stata verificata anche l’osservanza della distanza di almeno un metro tra i clienti. 

CERISCIOLI IN QUARANTENA: «NON MI FERMO». IL VIDEO 

BLITZ DELLA FINANZA, SEQUESTRATO UN CARICO DI RESPIRATORI AL PORTO 

DAL FALSO SOCIO ALLA SPESA FAKE, DENUNCIATI I FURBETTI 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va a prendere un caffè al distributore automatico, trova i vigili: giovane denunciato

AnconaToday è in caricamento