rotate-mobile
Cronaca Montedago / Via Salvador Allende Gossens

Dalle cantine risalgono all'alimentari: la banda del buco fa razzia al banco dei salumi

La titolare ha ricevuto una telefonata alle otto di sera. I ladri hanno fatto un buco facendosi largo tra gli scaffali e trafugando anche duecento euro di fondo cassa

ANCONA - Un colpo simile per dinamica a quello avvenuto al bar tabacchi Solespresso si è verificato nella notte tra sabato e domenica 1 maggio a Collemarino. Obiettivo del raid è stato l’Alimentari Qui di piazza Galileo. La titolare, Giorgia Solustri, ne parla solo ora dopo aver letto della banda del buco e della sventura capitata al titolare Giovanni De Francesco: un tentato furto al locale di via Redi a Palombina sventato grazie ad una fortuita coincidenza. I malviventi in entrambe le occasioni si sono fatti largo creando un buco nel muro abbastanza grande per passare e per mettere a segno il colpo. Questa volta, però, i ladri sono riusciti nell’obiettivo. Il colpo sarebbe avvenuto presumibilmente di notte. 

Lo racconta la stessa proprietaria Giorgia Solustri: «Ho ricevuto una telefonata la sera alle otto che mi avvisava del fatto che c’erano stati i ladri. Credo sia successo la notte tra sabato e domenica. Approfittando anche del giorno di festa i ladri sono passati dalle cantine, si sono aperti un varco tra gli scaffali e sono entrati». Allarmata la titolare ha chiamato subito la polizia: «Non ho le telecamere, non mi aspetto molto. Ad ogni modo, oltre allo spavento, mi hanno creato un bel danno. Hanno portato via salami, prosciutti, carica batterie, pile oltre a ducento euro di fondo cassa». Ad indagare sulla vicenda ci sono gli uomini della questura. Al momento tutte le ipotesi sono aperte e non si ha alcuna contezza del fatto che i due episodi, il tentato furto al bar tabacchi di Palombina e questo all'alimentari, siano collegati in qualche modo.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalle cantine risalgono all'alimentari: la banda del buco fa razzia al banco dei salumi

AnconaToday è in caricamento