Cronaca Porto

Sbarca da una nave e tenta la fuga verso il centro, fermato un clandestino

A fermarlo la Capitaneria di Porto di Ancona, nel corso di alcuni controlli durante lo sbarco dei passeggeri provenienti dalla Grecia

Sbarca da una nave proveniente dalla Grecia, scavalca la recinzione di discurezza, ed inizia a correre verso piazza Stamira. Protagonista della vicenda un 17enne cittadino libico, sbarcato da una delle navi ormeggiate al porto. I militari della Capitaneria di porto si sono subito messi al suo inseguimento, prima con l'auto di servizio e poi a piedi verso Corso Stamira.

Una volta immobilizzato, il giovane ha tentato di riprendere la fuga, ma è stato bloccato poco dopo. Il clandestino è stato poi trasportato fino agli uffici della Polizia di Frontiera e successivamente consegnato agli stessi per gli adempimenti di competenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbarca da una nave e tenta la fuga verso il centro, fermato un clandestino

AnconaToday è in caricamento