menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lunetta di Santo Stefano (isediciforti.it)

Lunetta di Santo Stefano (isediciforti.it)

Domenica alla Cittadella, aperta al pubblico per la prima volta la "Lunetta Santo Stefano"

L'opera aveva lo scopo di tenere l'eventuale aggressore distante dalla cinta muraria urbana che al tempo scendeva dal Campo trincerato per chiudersi presso il Colle Cappuccini

Domenica 26 giugno, dalle 9,30 alle 18, appuntamento al parcheggio di Porta Santo Stefano. Per la prima volta il gruppo I Sedici Forti di Ancona - in collaborazione con il Comune di Ancona - aprirà al pubblico i misteriosi locali interni della Lunetta Santo Stefano (30 minuti la durata complessiva).

Ordinata nella sua travolgente avventura italiana da Napoleone Bonaparte al crepuscolo del ‘700, questa maestosa opera aveva lo scopo di tenere l’eventuale aggressore distante dalla cinta muraria urbana che al tempo scendeva dal Campo trincerato per chiudersi presso il Colle Cappuccini. Più volte rimaneggiata e aggiornata nel tempo, è oggi parte integrante dei parchi Pincio e Lunetta di Ancona, ma mai aperta alla cittadinanza. Si esploreranno gli esterni, ma soprattutto alcuni locali interni mai pubblicamente aperti prima: corridoi, stanze, la caponiera, passaggi in tunnel saranno usufruibili e raccontati per un giorno dai volontari de "I Sedici Forti di Ancona".
Non è necessaria la prenotazione: è sufficiente presentarsi al banchetto d'accoglienza con calzature comode. Si consiglia di portare una torcia. L'accesso non è purtroppo possibile per carrozzine e sedie a rotelle.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento