Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Shopping "gratis" al centro commerciale, denunciata una donna di 28 anni

La donna è stata vista aggirarsi tra gli scaffali dell’intimo ed entrare in continuazione nei camerini di prova dove ne usciva ogni volta senza alcun oggetto. La spesa è durata quasi un’ora per poi concludersi alla cassa senza però pagare alcuna merce

ANCONA - E’ finita con una denuncia la spesa “a scrocco” di una giovane cittadina extracomunitaria, 28 anni, originaria del Nord Africa, regolare sul territorio nazionale, che domenica, verso le ore 19.00 ha pensato bene di organizzarsi uno shopping gratis in un centro commerciale del capoluogo.

La donna è stata vista aggirarsi tra gli scaffali dell’intimo ed entrare in continuazione nei camerini di prova dove ne usciva ogni volta senza alcun oggetto. La spesa è durata quasi un’ora per poi concludersi alla cassa senza però pagare alcuna merce.

Gli addetti alla sorveglianza hanno allertato immediatamente il 113 e sul posto è intervenuta una pattuglia della Volante che ha bloccato la donna, indentificandola. 

Addosso alla giovane sono stati rinvenuti due completini intimi, di un noto stilista, privati delle scatole e dell’antitaccheggio ed occultati sotto la camicia, infilati nella cintola dei pantaloni. All’interno della borsa che indossava a tracolla sono stati invece trovati: un epilatore elettrico, creme per il corpo, prodotto per il maquillage, un videogioco e vario materiale da cancelleria.

Accompagnata presso la Questura, la donna è stata foto segnalata e denunciata alla competente Autorità Giudiziaria per furto aggravato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Shopping "gratis" al centro commerciale, denunciata una donna di 28 anni

AnconaToday è in caricamento