Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Casermette e Mercato delle Erbe, sopralluogo per la sicurezza e la manutenzione

Un sopralluogo per verificare gli interventi manutentivi, individuando le strategie per garantire sicurezza e decoro. E’ questo lo scopo dell’ispezione messa in atto nella giornata di ieri dall’Assessore alle Manutenzioni e sicurezza al Mercato delle Erbe

Mercato delle Erbe

Un sopralluogo per verificare gli interventi manutentivi, individuando le priorità e strategie per garantire una maggiore sicurezza e decoro

E’ questo lo scopo dell’ispezione messa in atto nella giornata di ieri dall’Assessore alle Manutenzioni e sicurezza, Stefano Foresi, assieme ad addetti dell’Ufficio Tecnico e del Magazzino comunale oltre ad incaricati di Anconambiente e agenti della Polizia Municipale, al Mercato delle Erbe.
Sotto la lente d’ingrandimento le condizioni della struttura e le sue esigenze manutentive. “Questo spazio – spiega l’assessore Foresi – riveste un ruolo storico nella vita degli anconetani e non solo. E’ un centro commerciale naturale ma anche luogo di incontro e ritrovo quotidiano per i cittadini e chi vive nel cuore di Ancona. Il nostro sopralluogo ha proprio lo scopo di individuare quali siano gli interventi di manutenzione atti a ridare dignità e decoro a questa struttura”.

Nel corso del sopralluogo, durato circa due ore, i tecnici e assessore hanno accertato le carenze e gli interventi manutentivi necessari, individuando le priorità e quelle azioni che possono essere messe in pratica subito. Suggerimenti preziosi sono giunti anche dai numerosi operatori commerciali che quotidianamente lavorano al Mercato delle Erbe. 

Ci sono situazioni che si possono affrontare immediatamente – prosegue Foresi -, tipo la funzionalità dei servizi igienici, la sicurezza pomeridiana, magari chiudendo l’ingresso su via Magenta. A questo proposito ricordiamo che sono state installate e sono operative due telecamere brandeggianti all’ingresso di Corso Mazzini e di via Magenta. L’intervento più oneroso riguarderà la facciata che da su Corso Mazzini dove azioni di vandalismo hanno provocato seri danni alle vetrate. Per questo ultimo caso ci impegneremo nei limiti del budget previsto a bilancio”.    

Analogo sopralluogo  è stato fatto, sempre ieri,  anche al parco del Cardeto, in particolare nella zona delle Casermette, soggetta spesso ad atti vandalici.  Per la  messa in sicurezza delle Casermette l’Amministrazione sta verificando di intervenire sistemando i due portoni di accesso alla struttura. “Stiamo anche lavorando – conclude Foresi –  affinchè l’illuminazione dell’area, ormai completata, venga attivata”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casermette e Mercato delle Erbe, sopralluogo per la sicurezza e la manutenzione

AnconaToday è in caricamento