rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Quartiere Adriatico

Vende vodka ad una 13enne, denunciato il titolare di un bar del centro

Numerose le segnalazioni che erano arrivate dai genitori dei minorenni, che indicavano il bar come luogo di ritrovo per chi si voleva sballare con gli alcolici

Vendeva alcol a clienti minorenni, senza mai chiedere la loro età. A finire nei guai è il titolare di un bar del centro di Ancona, nel Quartiere Adriatico. Le prime segnalazioni erano arrivate alla Polizia direttamente da alcuni genitori, che indicavano il bar come luogo di ritrovo per gli adolescenti desiderosi di sballarsi con i drink alcolici.

Tra agosto e settembre, gli agenti di Polizia hanno controllato il bar, notando che effettivamente alcuni minorenni, anche di 13 e 14 anni, erano soliti bere alcolici, senza che il titolare o i baristi chiedessero loro l'età. Una di loro, di soli 13 anni, è stata vista bere della vodka. I minori sono poi stati ascoltati negli uffici della Squadra Mobile, dove alla presenza dei genitori hanno verbalizzato di aver assunto gli alcolici nel bar. Al termine degli accertamenti, gli agenti hanno identificato il titolare del locale, un uomo di 51 anni, incensurato. Per lui è scattata la denuncia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vende vodka ad una 13enne, denunciato il titolare di un bar del centro

AnconaToday è in caricamento