Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Servizio civile, il Comune di Ancona aderisce al Bando emesso dalla Regione

Tre i progetti del Comune, rivolti a giovani di età 18-28 anni che desiderano impegnarsi in una esperienza concreta di arricchimento e maturazione della coscienza civica, della solidarietà sociale e della cultura e cittadinanza europea

Tre i progetti del Comune, rivolti a giovani di età 18-28 anni che desiderano impegnarsi in una esperienza concreta di arricchimento e maturazione della coscienza civica, della solidarietà sociale e della cultura e cittadinanza  europea

Il Comune di Ancona aderisce al Bando di Servizio Civile emesso dalla Regione Marche (domani sul B.U.R.)  con 3 progetti per un totale di 10 posti disponibili per i ragazzi di età compresa tra i 18 e i 28 anni.

ANCONA: LA CITTÀ IN....COMUNE. Il progetto nasce dall'attivazione di una rete di soggetti pubblici e del terzo settore finalizzata alla realizzazione di servizi che possano dare risposte concrete ai crescenti bisogni “primari” di tanti cittadini, italiani o stranieri, residenti o non nel Comune di Ancona. 
Il progetto prevede il coinvolgimento di due volontari che affiancheranno gli operatori socio educativi nelle azioni mirate alla realizzazione di “percorsi individualizzati” per il raggiungere un autonomia sociale e/o abitativa di soggetti e/o famiglie, privi di risorse economiche e familiari. 

COMPITI E SVAGO: PRIMA IL DOVERE POI IL PIACERE. Il progetto prevede il coinvolgimento di sei volontari che svolgeranno, in affiancamento agli operatori, attività di supporto scolastico (aiuto nello svolgimento dei compiti scolastici,  recupero linguistico dei bambini stranieri), di animazione all'interno dei centri estivi organizzati dall'UO Minori, accompagnamento ad attività extrascolastiche socializzanti e ricreative ecc con particolare attenzione all'inserimento di minori con problematiche socio-familiari-individuali.

WE BRING EUROPE TO TOWN. Il progetto nasce dalla collaborazione tra enti che hanno aderito al Servizio Associato Politiche Europee (SAPE) e che intende implementare le sue attività attraverso il coinvolgimento di due volontari che affiancheranno gli operatori per diffondere l'idea di cultura e cittadinanza europea dedicandosi  ad attività di studio, analisi e comunicazione delle politiche e dei programmi europei, collaborando all'ideazione di progetti su temi culturali anche in riferimento ai giovani e allo sport per l'inclusione sociale.

I giovani interessati a dedicare 12 mesi della propria vita a se stessi e agli altri,  formandosi, acquisendo conoscenze ed esperienze e maturando una propria coscienza civica attraverso l'agire concreto all'interno dei  progetti  di assistenza e di educazione e promozione culturale che siano in possesso dei requisiti richiesti dal bando  possono presentare domanda  per uno (e solo uno) dei tre progetti direttamente al Comune di Ancona
Le domande di partecipazione devono pervenire entro e non oltre le ore 14:00  del 23 febbraio 2015 presso l'Ufficio Protocollo del Comune di Ancona L.go XXIV Maggio 1 (Piano terra) 

Informazioni ulteriori sono disponibili sul sito www.comune.ancona.it .
Per contatti servizio.civile@comune.ancona.it 
tel: 071 222 5173 cell. 320 6199839 fax: 071 2225179 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio civile, il Comune di Ancona aderisce al Bando emesso dalla Regione

AnconaToday è in caricamento