Da Ancona ad Assisi per scaricare rifiuti edili nella notte: due denunce

Le indagini sono partite grazie alla segnalazione di una cittadina

I rifiuti

Denuciati due cittadini - provenienti da fuori regione - ad Assisi che hanno scaricato rifiuti in località Ponte Grande, lungo la strada che collega Gualdo Tadino a Costa di Trex. Sequestrato una ingente quantità rifiuti edili (circa 6 metri cubi). Le indagini sono partite grazie alla segnalazione di una cittadina che ha riferito al comando di polizia municipale dell’abbandono di rifiuti nella zona e alla testimonianza fondamentale di un ex carabiniere che ha visto di notte, sempre da quelle parti, aggirarsi un furgone di colore bianco con due persone a bordo. Il sistema di videosorveglianza ha permesso di identificare il mezzo e quindi i due responsabili.mI rifiuti erano stati caricati sul furgone in un parcheggio di una discoteca in provincia di Ancona e poi scaricati nel territorio di Assisi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due cittadini sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Perugia. Sempre nell’ambito dei controlli contro i furbetti dei rifiuti, la polizia locale nel corso di un servizio mirato ha sorpreso un ragazzo di 20 anni residente a Santa Maria degli Angeli mentre si sbarazzava di rifiuti, i resti di un pasto acquistato al Mc Donald’s, nel parcheggio dello stadio Migaghelliì. Per il giovane è scattata immediatamente la sanzione amministrativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Addio all'architetto D'Alessio, ex assessore: era presidente del Parco del Conero

  • Covid-19, nelle Marche impennata di ricoveri e pazienti in terapia intensiva

  • Droga in casa, bimbo ingerisce cocaina e va in ospedale: genitori e nonni in arresto

  • La mascherina è un optional, blitz dei carabinieri tra la movida: raffica di multe

  • Sconfitta dal Marina alla prima di campionato, l'Anconitana è già una delusione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento