Creatività ed innovazione, apre la prima falegnameria virtuale d'Italia

La falegnameria virtuale vuole dare la possibilità ai cittadini di avvicinarsi al mondo del legno e conoscere da vicino le infinite possibilità di impiego

La falegnameria

Sarà soprattutto l’inebriante profumo dei legni, il tek, l’afrormosia, il noce, il rovere o il cedro ad accogliere i clienti e guidarli all’interno della nuova falegnameria virtuale AND, una bottega artigiana 2.0 che aprirà sabato 1 ottobre alle ore 18.30 in via Palestro 10, proprio davanti a piazza Pertini. Se i legni saranno veri, gli strumenti del mestiere come presse, bordatrici, seghe e foratrici saranno invece riprodotti in maxi stampe in alta risoluzione, mentre dalle casse verranno trasmessi i rumori della lavorazione, così da far sentire i visitatori all’interno di una vera falegnameria artigianale nel centro città.

«Tradizione, innovazione, passione sono da sempre il nostro motto - sottolinea il titolare Stefano Negozi- vogliamo far riscoprire ai cittadini il valore dell’artigianalità e dei prodotti unici, di qualità. Siamo falegnami da 4 generazioni, l’azienda è nata nel 1800 per poi evolversi fino ai giorni nostri puntando sempre di più sulle nuove tecnologie». 

Al taglio del nastro saranno presenti anche il sindaco di Ancona Valeria Mancinelli e l’assessore alla Cultura del Comune di Ancona Paolo Marasca. La falegnameria virtuale vuole dare la possibilità ai cittadini di avvicinarsi al mondo del legno e conoscere da vicino le infinite possibilità di impiego nel settore arredamento, tramite una vetrina in uno dei luoghi di maggiore visibilità. Il progetto della nuova falegnameria è stato realizzato in collaborazione con imprese artigiane del territorio (idraulici, elettricisti, impresa di ristrutturazioni) così da offrire al cliente un servizio completo a 360 gradi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento