Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Mandato di cattura europeo, arrestato a Torrette un latitante di 32 anni

Nella giornata di ieri i poliziotti della Sezione Criminalità Organizzata della Mobile di Ancona hanno tratto in arresto in un bar di Torrette un latitante di 32 anni, sul quale gravava un mandato di cattura europeo

ANCONA -  E' terminata ieri la latitanza di I.B.M, 32enne originario della Romania, colpito da mandato di arresto europeo per reati contro la persona concernenti la sfera familiare, emesso dalle autorità rumene e pervenuto ai canali Interpol di Roma.

I poliziotti della Sezione Criminalità Organizzata e Catturandi della Mobile di Ancona, partiti da un semplice sospetto che l'uomo potesse trovarsi nel territorio, hanno iniziato ad investigare su alcune sue conoscenze, attraverso servizi di appostamento e localizzazioni.

Ieri mattina, intorno alle ore 10, gli Agenti lo hanno rintracciato nei pressi di un bar di Torrette e per il 32enne sono subito scattate le manette. Dopo le formalità di rito all'interno degli uffici della Questura, l'uomo è stato tradotto presso il carcere di Montacuto, in attesa che la Corte di Appello di Ancona si pronunci sulla richiesta di estradizione in un carcere della Romania, dove l'uomo dovrà scontare 4 anni di reclusione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mandato di cattura europeo, arrestato a Torrette un latitante di 32 anni

AnconaToday è in caricamento