Armi e rapina, blitz della Polizia mentre dormono: arrestati due fratelli

I fatti risalgono al maggio del 2012, quando i due avevano colpito in piazza Roma, strappando uno smartphone dalla mani di un passante e minacciandolo con un grosso coltello

Detenzione di armi e rapina in concorso. Erano questi i reati a carico di due fratelli di 22 e 21 anni, originari del Kosovo, arrestati mercoledì mattina dagli agenti di Polizia. Il blitz è scattato quando i due stavano dormendo all'interno del loro appartamento. Entrambi conosciuti alle forze dell'ordine, erano stati condannati ad un pena di 2 anni ed un 1 mese di carcere.

I fatti risalgono al maggio del 2012, quando i due, aiutati da tre giovani nord africani, avevano colpito in piazza Roma, strappando uno smartphone dalla mani di un passante, prendendosi gioco di lui fino a minacciarlo con un grosso coltello a serramanico. All'epoca intervenirono sul luogo gli agenti di Polizia, che dopo aver ascoltato la vittima, iniziarono le indagini. Mercoledì mattina è scattato il blitz, con i due fratelli, B.B e M.B., di 22 e 21 anni, che sono stati ammanettati mentre stavano dormendo nei loro letti. Attualmente si trovano presso il carcere di Montacuto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

  • Contagio in aula, allarme in una scuola dell'infanzia: scatta la quarantena per i bimbi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento