Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Dà false generalità per non essere espulso dal territorio, arrestato un 33enne

I fatti risalgono tra il 2005 ed il 2008, quando per due volte l'uomo fornì alle forze dell'ordine false generalità. Ora è scattata la condanna e l'uomo è stato arrestato

Per due volte sia a Como che a Senigallia aveva fornito false generalità, per la paura di essere espulso dal territorio. Per questo un 33enne nigeriano è stato arrrestata dai poliziotti della Squadra Mobile che lo hanno portato nel carcere di Montacuto, dove sconterà una condanna a 4 mesi. I fatti risalgono tra il 2005 ed il 2008, quando a seguito di alcuni controlli il 33enne aveva mentito, dando false informazioni sulla sua reale identità. Negli anni successivi ha poi regolarizzato la sua posizione nel nostro Paese, ma nel frattempo la giustizia ha fatto il suo corso ed alla fine la condanna è diventata definitiva. L'uomo è stato prelevato dalla sua casa di Morro d'Alba ed arrestato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dà false generalità per non essere espulso dal territorio, arrestato un 33enne

AnconaToday è in caricamento