Deve scontare 7 anni di carcere, arrestato un anconetano di 52 anni

Gli investigatori della Squadra Mobile dorica si sono appostati nei pressi della sua abitazione e, dopo un' ora circa di attesa, lo hanno bloccato in strada

La Polizia di Stato di Ancona ha rintracciato e tratto in arresto B.C, 52enne anconetano, già noto alle forze dell'ordine per alcuni suoi trascorsi criminali, ricercato dopo il decreto del Magistrato di sorveglianza di Ancona che ne ha ordinato l'arresto.

Gli investigatori della Squadra Mobile dorica si sono appostati nei pressi della sua abitazione e, dopo un’ ora circa di attesa, lo hanno bloccato in strada. L’ uomo, vecchia conoscenza dei poliziotti anconetani, li ha tranquillamente seguiti in Questura; qui è stato fotosegnalato e gli è stato notificato l'ordine di carcerazione. L'uomo deve scontare quasi sette anni di reclusione a seguito del cumulo di due condanne,   per reati contro il patrimonio e inerenti gli stupefacenti, per cui il Questore di Ancona aveva anche ottenuto, dal Tribunale, la sottoposizione alla misura di prevenzione della “sorveglianza speciale di Pubblica sicurezza”, che si applica ai più pericolosi e prevede restrizioni alla libertà di circolazione e denunce in caso di inottemperanza. Ora l'uomo si trova nel carcere di Montacuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento