Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Spacciano stupefacenti: ad Ancona in pochi giorni arrestati quattro giovani

Sono quattro i ragazzi arrestati dai carabinieri di Falconara, nel giro di pochi giorni, per spaccio di sostanze stupefacenti. Tra di loro due fratelli di 19 e 23 anni

Sono quattro i ragazzi arrestati dai carabinieri, nel giro di pochi giorni, per spaccio di sostanze stupefacenti. E' questo il risultato dell'operazione condotta dai militari di Falconara.

Martedì scorso a piazza Stamira, il primo arresto: un 17enne, L.S., è stato sorpreso mentre tentava di vendere 7 grammi di hashish ad alcuni minori. Dopo ulteriori controlli i carabinieri gli hanno trovato in tasca un grammo e mezzo di marijuana.  Mercoledì, invece due fratelli R.G. di 17 anni e D.G. di 23 anni, sono stati arrestati nella loro abitazione: i militari dopo la perquisizione hanno scoperto un telefono contenente messaggi che testimoniano le attività di spaccio, 80 grammi di marijuana e 195 euro in contanti.

Ultimo arresto e caso singolare, giovedì sera al Passetto. I carabinieri hanno fermato un ragazzo di 19 anni, dell'Ecuador, mentre cedeva un grammo e mezzo di erba. La singolarità è che il giovane è lo stesso che ieri è stato sottoposto agli arresti domiciliari perchè nella sua abitazione coltivava piante di marijuana ed aveva cercato di avvertire la madre dell'arrivo degli sbirri suonando al citofono.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciano stupefacenti: ad Ancona in pochi giorni arrestati quattro giovani

AnconaToday è in caricamento