Cronaca

Aveva molestato diverse donne in giro per Ancona, evaso dagli arresti domiciliari

Gli agenti hanno sorpreso il giovane, in manette il giorno prima, mentre passeggiava in direzione del centro. Bloccato, il 24enne è stato condotto presso gli uffici della Questura e tratto in arresto per il reato di evasione

ANCONA - Sembra non aver fine la vicenda del “nudista”, originario del Marocco, agli arresti domiciliari per rapina. Lo stesso uomo che pochi giorni fa aveva tentato di rapinare un bar del porto e ricervato dalla Polizia perché identiticato come un molestatore seriale di donne di mezza età in pien anotte. 

Ieri pomeriggio, verso le ore 16.00, durante il controllo del territorio, gli agenti delle Volanti, percorrendo le strade del quartiere Pinocchio, hanno incrociato un uomo che camminava a passo svelto lungo il marciapiede in direzione del centro cittadino.

E’ bastato uno sguardo perché gli agenti per riconoscere il 24enne, in manette il giorno prima e costretto agli arresti domiciliari. Immediatamente bloccato, il giovane è stato condotto presso gli uffici della Questura e tratto in arresto per il reato di evasione. Ora dovrà scontare la sua pena presso il carcere di Montacuto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aveva molestato diverse donne in giro per Ancona, evaso dagli arresti domiciliari

AnconaToday è in caricamento