Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Doping: Nas di Ancona arrestano culturista e rivenditore di integratori

I due sono accusati di avere acquistato i farmaci su mercati paralleli e esteri, in Grecia e in Spagna, e di averli ridistribuiti poi ai clienti di palestre e impianti sportivi della zona

Il titolare di una rivendita di integratori alimentari e un culturista sono finiti in manette con l’accusa di gestire un traffico di sostanze dopanti. Gli arresti sono avvenuti nell’ambito di un’operazione condotta dai carabinieri del Nas di Ancona, in cui i militari sequestrato mille confezioni di medicinali anabolizzanti importati da Grecia e Spagna.

I due sono accusati di avere acquistato i farmaci su mercati paralleli e esteri e di averli ridistribuiti poi ai clienti di palestre e impianti sportivi della zona. Sequestrati anche 12 mila euro frutto dell'attività illecita.

Fonte: ANSA
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doping: Nas di Ancona arrestano culturista e rivenditore di integratori

AnconaToday è in caricamento