Tradizione veneta nel capoluogo, apre Bagolò: vineria e caffetteria all'ex Canonici

Il locale si ispira ai bacari veneziani e propone una originale combinazione di prodotti golosi e salutari, con particolare attenzione al biologico e con proposte di alta qualità

Giovedì 1 giugno un altro pezzo dello storico edificio che per quasi un secolo ha ospitato la Libreria Canonici torna a vivere: in via Castelfidardo 4/B infatti si svolgerà l'inaugurazione di Bàgolo, caffetteria e vineria che si propone di portare una ventata di novità nel centro storico della città.

Il locale si ispira ai bacari veneziani e propone una originale combinazione di prodotti golosi e salutari, con particolare attenzione al biologico e con proposte di alta qualità. Qualche esempio? Specialità di caffè Pascucci, crostate fatte come una volta con farine e confetture bio, tramezzini alla veneziana, salumi, formaggi e vini selezionati con cura tra piccoli produttori marchigiani e veneti. Il legame Veneto – Marche è presto svelato: il titolare Fabio è cresciuto a Valdagno, provincia di Vicenza, ma dopo anni in giro per l'Italia ha scelto di mettere radici proprio qui ad Ancona, città natale di sua moglie Raffaella. Bàgolo si presenta come un locale nuovo, molto curato nel design e nella selezione dei prodotti, ma con uno spirito allegro e spensierato, racchiuso nel termine veneto da cui prende il nome: bàgolo in veneziano significa infatti chiacchera, divertimento, spasso.

Originale è anche il "mezzo aziendale" che è stato scelto. Si tratta di una cargo-bike ovvero un triciclo da carico, che esprime tutto lo spirito di Bàgolo: affascinante nell'aspetto, rappresenta un modo sostenibile e sano di spostarsi e fare la spesa o le consegne a domicilio. Dal 2 giugno il locale sarà operativo dal lunedì al sabato con orario 7.00 - 21.00 e la domenica pomeriggio, con una interessante offerta di colazioni, pranzi e aperitivi. I gestori preannunciano l'intenzione di organizzare anche serate a tema, degustazioni di vini e prodotti gourmet, eventi culturali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

Torna su
AnconaToday è in caricamento